Statistica ufficiale di alcolismo in Russia

Alcol e alcolismo

Che fare quello che ha smesso di bere la vodka

La Russia è il più vasto Stato del pianeta coprendone più di un ottavo della superficie abitata della Terra sebbene per oltre la metà sia quasi disabitato.

Mentre geograficamente è collocata soprattutto in Asiala maggior parte della popolazione della Russia è concentrata nella parte europea e, culturalmente, la Russia è inconfondibilmente europea. Il territorio russo è generalmente costituito per la quasi totalità da vastissime pianure e da rilievi molto deboli; zone montuose accidentate si estendono solo ai confini dello spazio russo, presso i confini meridionali catena del Caucaso, monti dell'Altaj e nell'estremo oriente, che è anzi una zona molto accidentata dal punto di vista geologico.

La massima elevazione è raggiunta nella catena del Caucaso dal monte Elbrus 5. Mentre la parte europea chiamata Bassopiano Sarmatico è spesso interrotta da modestissimi rilievi Rialto Centrale Statistica ufficiale di alcolismo in Russia, Alture di Mosca, Alture del Volga fra i maggiorila pianura della Siberia occidentale è una zona piatta in modo formidabile.

La Siberia centrale coincide praticamente con lo sterminato altopiano omonimo, che, pur con quote modeste culmina a 1. Numerosi sono i bacini marini che bagnano le coste: ad ovest la Russia si affaccia per un breve tratto sul mar Baltico, mentre ad est il Pacifico forma i vasti bacini del mare di Ochotsk e del mare di Bering; la lunga fascia costiera statistica ufficiale di alcolismo in Russia si articola in grosse penisole statistica ufficiale di alcolismo in Russia tozze fra le maggiori quella del Tajmyr, di Gyda e di Jamal che formano i bacini del mar Bianco, mare di Kara, mare di Laptev, mare della Siberia Orientale.

Al di fuori di questi fiumi, di rilevanza mondiale, esistono altre decine di fiumi di lunghezza superiori ai 1 km. È stato un profondo europeista e il primo zar a visitare l' Europa in senso stretto. Modellato in gran parte sugli stili di Francia e ItaliaSan Statistica ufficiale di alcolismo in Russia divenne nota come "Finestra sull'occidente" della Russia e ha adottato i costumi e lo stile delle corti reali d' Europa occidentalefino al punto di adottare il francese come lingua preferita.

Tuttavia, il divario tra la dinastia autoritaria e i suoi soggetti è diventato più evidente ad ogni generazione. Entro la fine del XIX secolo, crisi politiche seguite in rapida successione, da ribellioni e repressioni legate in un circolo vizioso di morte e disperazione. I tentativi occasionali da parte dei Romanov e delle classi privilegiate per riformare la società e migliorare le condizioni delle classi inferiori si sono sempre conclusi in un fallimento.

Lo zar Nicola II e sua moglie, una nipote della regina Vittoria, ha dimostrato di essere inetto, debole e distratto da tragedie personali e gli oneri della guerra. Il governo si è dimostrato incapace di trattenere la rivoluzione russa del Deposto e tenuto agli arresti domiciliari, Nicholas, Alexandra, e i loro figli, e con essi la dinastia Romanov, furono sterminati con armi da fuoco nello scantinato della casa padronale di Ekaterinburg e sepolti in tombe anonime che furono trovate dopo il comunismo e seppelliti nuovamente nella cattedrale dei Santi Pietro e Paolo a San Pietroburgo.

La prima guerra mondiale ha distorto le istituzioni governative e sociali della Russia imperiale, fino al punto di rottura della Rivoluzione nel A seguito di un breve governo ad interim guidato da socialdemocratico Alexander Kerensky, la fazione bolscevica del Partito Comunista Marxista sotto Vladimir Lenin prese il potere, ritirando la Russia dalla guerra, ed epurandola da religiosi, dissidenti politici, aristocratici, borghesi, la classe di ricchi kulak e classi agricole indipendenti.

Lo stato rivoluzionario non era direttamente governato dai funzionari preporti al controllo del governo, che è stato istituito in nome dell'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche URSS. Il governo, nel senso comunemente inteso è stato in gran parte irrilevante sia in pratica che nella teoria comunista durante gli anni del controllo comunista.

Il vero potere stava nella direzione del Partito comunista, l'Armata Rossa, e l'apparato di sicurezza interna polizia segreta. La brutale epoca di Stalin è stata caratterizzata da ondate di "eporazioni" in cui sospetti dissidenti nel governo, il partito, l'Armata Rossa, e anche le forze di sicurezza sono stati uccisi o esiliati nei gulag campi di prigionia prove minime o nulle. Oltre a seguire la forzata collettivizzazione di Lenin dell'agricoltura e la distruzione della proprietà privata e della libertà economica, Stalin ha introdotto un sistema economico spietato "socialismo in un solo paese"che ha rapidamente industrializzato l'URSS.

Anche se visto come meno idealista del suo predecessore, Stalin ha inesorabilmente perseguito la rivoluzione internazionale attraverso il controllo " russocentrico statistica ufficiale di alcolismo in Russia " Comintern " sui partiti comunisti dei paesi stranieri, e lo spionaggio straniero.

Il trattato, che scosse statistica ufficiale di alcolismo in Russia governi occidentali nel profondo, stordendo la sinistra in Europa e in Americagarantendo a Hitler mano libera per lanciare la guerra contro PoloniaFrancia e Inghilterra.

Il Patto ha inoltre concesso all'URSS di invadere e conquistare la neutrale Finlandia e di prendere in consegna tutta la Polonia orientale, dopo l'invasione tedesca nel Infine, nel giugnodopo aver conquistato la Statistica ufficiale di alcolismo in Russia e la maggior parte del resto dell'Europa occidentale, Hitler si ritorse contro il suo ex alleato e invase l'Unione Sovietica.

Un statistica ufficiale di alcolismo in Russia di alleanza di necessità con le nazioni occidentali è stato determinante nella sconfitta del nazismo statistica ufficiale di alcolismo in Russia Le sanguinose campagne dell'Armata Rossa sul fronte orientale, concluse con la cattura di Berlinoprovocarono oltre 20 milioni di morti russi, la maggior parte di loro vittime civili, o soldati gettati in orribili battaglie terrestri.

A conclusione della seconda guerra mondiale, l'URSS si mosse rapidamente per stabilire il controllo su tutta l' Europa orientale. Critici occidentali descrissero l'URSS e i suoi "satelliti" europei e asiatici come intrappolati dietro un "cortina di ferro" delle economie statistica ufficiale di alcolismo in Russia e dagli spietati comandanti. Dopo la morte di Stalin nella sovietica industria pesante e militare avrebbe potuto continuare a crescere sotto Georgy Malenkov e Nikita Khrushchevi successori di Stalin come Segretario Generale del Partito.

Anche se sono stati fatti tentativi per produrre beni di consumo, gli sforzi di solito falliti, e l'URSS ha continuato a lottare sotto il giogo di collettivizzazione e totalitarismo. NelKhrushchev ha rinunciato agli eccessi del regime di Stalin e ha iniziato la statistica ufficiale di alcolismo in Russia campagna atta " destalinizzare " l'economia e la società dell'URSS. I risultati sono stati svariati, e Khrushchev stesso fu deposto.

Nell'URSS ha iniziato la corsa allo spazio ed è stato il primo a lanciare un satellite Sputnikun essere vivente il cane Laika e un uomo Yuri Gagarin nello spazio. L'Unione Sovietica ha raggiunto il suo picco in ambito militare, statistica ufficiale di alcolismo in Russia, e industriale durante gli anni di Leonid Brezhnev Ma la continua corruzione e il malessere economico hanno inesorabilmente condotto a una crisi che alla fine ha portato il Segretario Generale Mikhail Gorbaciov a introdurre la glasnost trasparenza e perestroika limitata libertà economica.

Le sue iniziative inavvertitamente hanno rilasciato forze che fino al dicembre scheggiarono l'impero. I satelliti europei si liberarono dal dominio dall'URSS e loro dirigenti statistica ufficiale di alcolismo in Russia locali e l'URSS intera collassarono dando vita a 15 paesi indipendenti. La Federazione russa emerge dall'Unione Sovietica, accompagnata da una tempesta di problemi.

Il primo leader della nazione di recente formazione è stato Boris Eltsin, che è salito statistica ufficiale di alcolismo in Russia potere fino a un tentativo di colpo di stato da parte del KGB. Eltsin in gran parte è riuscito a trasferire il controllo del Paese dalla vecchia élite sovietica al suo proprio apparato oligarchico. Eltsin era un leader carismatico ampiamente sostenuto dall'Occidente, ma il suo governo ha dimostrato di essere instabile.

Un'ondata di disagio economico ha messo l'economia russa in rovina e ha lasciato l'esercito sotto-finanziato e indisciplinato. Durante questo periodo, la criminalità organizzata russa e il suo rapporto con il governo, ormai universalmente riconosciuto come corrotto e incompetente, assunse un maggiore controllo sulla nazione, anche se le riforme politiche erano in corso. Ironia della sorte, prima di arrivare al potere Eltsin aveva etichettato la Russia come "il più grande Stato di mafia nel statistica ufficiale di alcolismo in Russia.

La Russia era anche in guerra con i separatisti ceceni, statistica ufficiale di alcolismo in Russia che ha avuto conseguenze devastanti per la già debole economia russa. Corruzione diffusa, povertà, e problemi politici e sociali su larga scala, alla fine costrinsero Eltsin alle dimissioni, e Vladimir Putin terminato il suo mandato residuo Gennaio-Aprile in qualità di Presidente.

Un ex ufficiale del KGB sotto il regime comunista, e capo del servizio di spionaggio russo sotto Eltsin. Putin ha imposto la propria personalità e volontà ai quartieri ribelli e criminali del Paese, ma è stato molto più condannato per il suo comportamento autoritario. Dopo aver terminato il suo mandato costituzionalePutin si è dimesso da presidente, ma ha continuato a controllare il governo attraverso il suo successore consacrato, Dmitry Medvedev. Senza alcuna sorpresa, Putin ha ripreso nuovamente la presidenza quando nel fu nuovamente candidabile.

Dalsotto il dominio diretto e indiretto di Putin, l'economia si è ripresa dalla crisi, grazie in una parte tutt'altro che trascurabile, a cinque volte l'aumento dei prezzi delle materie prime che la Russia ha in abbondanza. L'inflazione è scesa giù da statistica ufficiale di alcolismo in Russia triple a unità singole, la povertà è stata ridotta, e la Russia è riemersa come potenza economica, politica e militare.

Questa performance è stata spesso chiamata "miracolo russo". Oggi, la Russia moderna deve ancora recuperarsi pienamente dalla stasi che ha colpito il paese negli ultimi anni, con l'inflazione che fa salire i prezzi; un onere sempre più inarrestabile per combattere la corruzione dilagante, un sistema politico sotto-competitivo, il conflitto nel Caucaso del Nord, una crisi demografica e la diminuzione di competitività economica.

I russi sembra anche che affrontino il problema di concilio dei successi di Putin con i suoi impulsi totalitari e auto-celebrativi. Tuttavia, i russi hanno raggiunto uno stile di vita molto migliore dopo la caduta dell'Unione Sovietica. Il russo è l'unica lingua ufficiale di Stato pertanto è la lingua franca per comunicare in tutto il Paese. I russi sono orgogliosi della loro lingua culturalmente diversa che fa parte della famiglia delle lingue slave.

In particolare appartiene al sotto gruppo delle lingue slave orientali, strettamente legata al quella ucraina e bielorussaanche se statistica ufficiale di alcolismo in Russia ad altre lingue slave, come il bulgarocroatoceco per citarne alcuni. Tra loro sono mutuamente intelligibili, ma comunque condividono una leggera somiglianza. Il russo è considerato una delle lingue più difficili da imparare, soprattutto a causa di una grammatica molto complicata. Tuttavia, è meno difficile da imparare rispetto ad altre lingue affini.

Familiarizzare con il cirillico è immensamente utile, non solo per la Russia, ma per un certo numero di altri paesi, e di per sé non particolarmente complicato. Imparare il russo è molto difficile, nonostante condivida un'ancestrale radice indoeuropea con l'inglese.

Il cirillico utilizza molte lettere dell'alfabeto latino, ma assegna suoni diversi a molte di statistica ufficiale di alcolismo in Russia. Il linguaggio utilizza tre generi grammaticali maschile, femminile e neutrosei casi grammaticali e il posizionamento libero dell'accento, i quali concorrono a rendere l'apprendimento del russo una strada decisamente in salita.

L' inglese è diventato un requisito nel mondo degli affari, e molti cittadini russi tra i più giovani in particolare a Mosca e San Pietroburgo conosce abbastanza l'inglese per comunicare.

Al di fuori delle grandi città turistiche l'inglese è generalmente inesistente, quindi è bene avere con sé un frasario per prepararsi ad una lenta comunicazione unita a parecchia gestualità interpretativa. La Russia ha centinaia di lingue e afferma di sostenerne la maggior parte. Linguisti sovietici li hanno documentati nei primi decenni dell'URSS facendo si che adottassero tutte il sistema di scrittura statistica ufficiale di alcolismo in Russia cirillico tranne la lingue careliana, vepsa, ingrica, votica e sami di Ter.

Alcune sono state divenute lingue co-ufficiali locali. Russia meridionale ha influenze dal turcomongolo e statistica ufficiale di alcolismo in Russia tunguse; mentre la Russia settentrionale con le lingue finniche e samoiede.

L'angolo sud-ovest ha una varietà di lingue caucasiche; il nord-est ha alcuni Lingue ciukotko-kamciatke. Tuttavia, una infarinatura di russo aiuterà notevolmente i viaggiatori indipendentemente da dove si trovino. La religione ortodossa russa è uno dei più antichi rami del cristianesimo al mondo e continua ad avere un grande seguito, nonostante sia stata repressa durante il periodo comunista.

La lingua parlata nelle chiese ortodosse russe durante le cerimonie è l' antico slavo ecclesiasticoche differisce notevolmente da russo moderno. Russia ospita diversi centri culturali ed educativi per imparare il tedescofranceseinglesespagnologiapponese e altre lingue straniere.

Passaporto e visto d'ingresso. L' ambasciata italiana si trova a Mosca. Occorrerà pertanto prenotare l'albergo tramite uno di questi soggetti. In rete abbondano le truffe. Siti di agenzie-fantoccio promettono di espletare le procedure inerenti al visto ma una volta intascato il denaro non si fanno più vivi con quanti hanno abboccato. Alcuni consolati non accettano lettere d'invito spedite via fax o email ma richiedono che l'originale sia spedito tramite corrieri postali.

L'elenco dei consolati russi in Italia è reperibile sul sito dell'ambasciata. Il rilascio del visto per viaggio a scopi di affari e di studi ha una procedura diversa essendo diverso il soggetto che lo rilascia impresa o università locale. Una volta arrivati in territorio russo occorrerà compilare un foglio in duplice statistica ufficiale di alcolismo in Russia con i propri dati. Di questi l'originale è per l'ufficio immigrazione e sarà consegnato in dogana, l'altro, debitamente timbrato, rimarrà a noi e dovrà essere consegnato al momento di uscire dal paese.

Come al solito è consigliabile conservarlo con la massima cura e di non perderlo per evitare statistica ufficiale di alcolismo in Russia e statistica ufficiale di alcolismo in Russia pecuniarie. Chi entra con dispositivi elettronici di un certo valore, dovrà registrarli in dogana.

Spesso i funzionari di dogana rifiutano di farlo con la scusa che non è necessario. Dovrete invece insistere. La stessa raccomandazione vale per chi introduce nel paese strumenti musicali antichi o che abbiano tale apparenza. Quest'onere è espletato dall'albergo presso il quale si alloggia. L'operazione va ripetuta ogni volta che si cambia città.

C'è anche un'eccezione per alcuni passeggeri di crociera, in arrivo e in partenza dalla Russia in barca. Non hanno bisogno di un visto se rimangono in Russia meno di 72 ore.